Image Hosted by ImageShack.us By Pixia61

domenica 29 aprile 2012

Museo subacqueo nel Messico


In pochi lo conoscono, ma molti dovrebbero: il Cancun Underwater Museum è l’unico museo sottomarino al mondo. Si tratta di un piccolo sito artistico nelle profonde acque messicane, di una serie di sculture nei pressi della Isla de Mujeres e di Cancún. Il progetto iniziò nel novembre del 2009, quando furono piazzate un centinaio di pezzi artistici nelle acque del Cancún National Marine Park. Il progetto ha tre firme d’eccellenza: è stato fondato da Jaime Gonzalez Cano delThe Marine National Park, da Roberto Diaz dell’associazione nautica Cancun, e da De Caires Jason Taylor. 


Sono più di 400 le sculture presenti sui fondali marini, tutte a grandezza naturale: una delle attrazioni artificiali più grandi e ambiziose di tutto il mondo. Ed il fatto che sia sottomarina è un surplus non da poco. Ognuna di queste statue è costituita da argilla a ph neutro, al fine di promuovere la crescita della barriera corallina e della vita marina, con un'installazione totale che occupa una superficie di oltre 150 metri quadrati e dal peso di oltre 120 tonnellate.


Il museo si trova a breve distanza dalla famosa scogliera Manchones. La Cancun Marine Park è una delle attrazioni marine più visitate del mondo, con oltre 750.000 visitatori ogni anno. La posizione delle sculture promuoverà il recupero delle barriere coralline naturali. Ogni scultura ha un suo significato proprio: tra le più interessanti il “The Collector Dream”, “Man on Fire” e “L'evoluzione silenziosa”. 


E’ stata da poco avviata la terza fase del museo, che coinvolgerà artisti locali ed internazionali per la realizzazione di ulteriori installazioni scultoree e di eventi speciali culturali subacquei che celebrino le Arti e le Scienze.

*********
Detto fra noi a me fanno un pò impressione,
comunque è per il bene di tutti
gli esserini viventi marini
^__^





5 commenti:

  1. Magnifico! Infatti, non lo conoscevo.

    RispondiElimina
  2. ciao..che bello...davvero interessante...ciao..luigina

    RispondiElimina
  3. Molto suggestivo. Non lo conoscevo.

    Buon lunedì!

    RispondiElimina
  4. Sinceramente è la prima volta che ne sento parlare e ti ringrazio di avermelo fatto conoscere. Ho due curiosità. La prima a quale profondità si trovano? Ci si può andare con maschera pinne e bombole o bisogna prendere dei batiscafi speciali? La seconda, bisognerà pure togliere le alghe che si formano sulle statue. Ti ringrazio in anticipo della risposta e ti mando un caro saluto.

    RispondiElimina
  5. Grazie a tutti per il vostro commento...sono felice di avervi fatto conoscere questo luogo.
    Elio@ queste statue sono a una decina di metri sotto il livello marino...no non credo vadano tolte le alghe sulle statue,visto che il tutto dovrebbe essere un rif artificiale per le creature marine. Grazie anche a te per il commento :)

    RispondiElimina

♥Pensieri dal cuore♥

Segnala ad un Amico!
Tuo Nome Tua Email Nome Amico Email Amico

Il meteo dalla Pixia