Image Hosted by ImageShack.us By Pixia61

giovedì 19 luglio 2012

Blitz della Forestale sigilli a Green Hill e tre indagati


L'operazione dopo le denunce animaliste contro l'allevamento di beagle destinati alla vivisezione
Sequestrati cani sia cuccioli sia adulti e l'intera struttura su una superficie di 5 ettari a Montichiari


Ora sui cancelli dell'allevamento Green Hill a Montichiari, nel Bresciano, meta di numerosi cortei di protesta e anche teatro di arresti di animalisti che avevano effettuato un blitz per liberare i cani beagle, c'è un cartello: 'Area sottoposta a sequestro probatorio'. Alla struttura, in cui sono allevati 2.500 cani destinati alla sperimentazione, gli agenti del Corpo forestale dello Stato e della Digos della questura di Brescia hanno posto i sigilli su ordine del pm Ambrogio Cassiani, 
GreenHill è sotto sequestro

che ipotizza il reato di maltrattamento di animali nei confronti di tre persone ai vertici della stessa Green Hill.


Sono soprattutto due i problemi sollevati nel decreto di sequestro: si ipotizza che i beagle siano utilizzati non solo a fini scientifici ma anche per ricerche connesse alla cosmesi, e questo non sarebbe in linea con la legislazione italiana (un'accusa che Green Hill respinge con forza definendola "infondata"). Poi ci sono le condizioni in cui sono custoditi i cani: il beagle è un segugio che ha bisogno di vivere all'aria aperta e non in gabbie come nella struttura bresciana. Per capire la destinazione degli animali e le condizioni in cui vivevano sono al lavoro gli agenti della Digos, che hanno già sentito i dipendenti di Green Hill.


Ancora non è certo il numero dei cani che si trovano nell'allevamento. I beagle non potranno essere portati fuori, comunque, e gli stessi rappresentanti della Green Hill sono stati nominati custodi giudiziari assieme al sindaco della cittadina lombarda e all'Asl: avranno l'obbligo di cura e alimentazione degli animali.

(Fonte: Repubblica)

FINALMENTE LIBERI !!!









6 commenti:

  1. Cara Nipote le due più belle notizie che ci rallegrano tanto!!! sono quelle che tutti lo sentono nei propri cuori.
    La liberazione dei poveri cagnolini, questa volta la guardi di finanza è riuscita molto bene.
    La seconda notizia è la liberazione di Rossella.
    Ciao con un abbraccio forte.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si zio finalmente 2 belle notizie!!

      SSMMUUAKK !! :)

      Elimina
  2. Risposte
    1. Si cara Robbby propio bella!!

      SSMMUUAAKK !!! :)

      Elimina
  3. io non gli avrei affidato la custodia giudiziaria del canile...mi spiace.
    Gli avrei dato un ben calcio in culo,ben assestato sia ai proprietari che hai dipendenti,sporchi esseri merdosi.
    Scusa
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non scusarti dolce Lu io la penso propio come te ...con la differenza che io li avrei presi a calici due a due finchè non diventavano dispari....poi al massimo gli avrei affidato la pulizia della cacca di quei poveri cagnoli ...solo questo meritano!!! :)

      SSSMMUUAAKKK !!! :)

      Elimina

♥Pensieri dal cuore♥

Segnala ad un Amico!
Tuo Nome Tua Email Nome Amico Email Amico

Il meteo dalla Pixia